Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  innovazione e ricerca  ›  agris  ›  organi

Organi Agris Sardegna

Sono organi dell’Agenzia: il Direttore generale con funzioni di direzione e coordinamento, il Comitato scientifico con ruolo di indirizzo e coordinamento e il Collegio dei revisori che provvede alla vigilanza sulla regolarità contabile e finanziaria.

Direttore generale
E' il rappresentante legale dell’agenzia ed ha competenza generale nelle materie scientifiche, tecnologiche e in quella amministrativa, finanziaria e di bilancio. Dirige e coordina le attività dell’agenzia e verifica il raggiungimento degli obiettivi.

Comitato scientifico
E' l’organo di indirizzo e coordinamento delle attività di ricerca e sperimentazione svolte dall’agenzia ed elabora i piani pluriennali e annuali di ricerca.
Il Comitato scientifico è composto:
a) dal Direttore generale che lo convoca, stabilisce l’ordine del giorno e lo presiede;
b) da un rappresentate dell’Assessorato regionale dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale;
c) da due rappresentanti designati attraverso elezione fra i responsabili delle strutture di ricerca e i ricercatori di ruolo. A tal fine, il collegio elettorale è unico e l’elettorato attivo e passivo spetta ai ricercatori di ruolo dell’Agenzia. La partecipazione al Comitato scientifico rientra nei doveri di ufficio del ricercatore eletto e, in caso di decadenza, subentra nella carica il primo dei non eletti fino all’esaurimento della graduatoria;
d) da un rappresentante designato dall’Agenzia LAORE Sardegna;
e) da un docente o ricercatore designato dalla Facoltà di Agraria dell’Università di Sassari;
f) da un docente o ricercatore designato dalla Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari;
g) da un ricercatore qualificato nelle materie dell’Agenzia scelto fra quanti operano nelle principali Istituzioni di ricerca in ambito isolano, nazionale o internazionale indicato dall’Assessore per l’Agricoltura e riforma agro-pastorale.

Collegio dei revisori dei conti
E' composto da tre membri ordinari e due supplenti iscritti al Registro dei revisori ufficiali, di cui uno svolge le funzioni di presidente. Il collegio vigila sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione dell'agenzia e redige la relazione al conto consuntivo.

Consulta le pagine
Sito principale della Regione Sardegna:
Nomina collegio dei revisori dei conti - Decreto del Presidente del 10 gennaio 2013, n.6
Conferimento incarico di direttore generale - Decreto del Presidente del 8 aprile 2016, n.16